• Trattamenti per il pelo degli animali a Garbagnate Milanese

    Interventi di pulizia e taglio del pelo

    Il benessere del cane passa anche dalla cura del pelo e della pelle, per questo La Runa offre trattamenti per il pelo degli animali a Garbagnate Milanese . Affidare regolarmente il proprio amico pelosetto alle mani esperti di un professionista è un passaggio importante per assicurargli il massimo benessere e di conseguenza una vita salutare e felice. Anche per i cani che vengono quotidianamente spazzolati dal loro padrone. Un intervento professionale assicura infatti una pulizia e un'igiene maggiori di quelli che si possono ottenere a casa. Inoltre, il toelettatore conosce tecniche e strumenti specifici per ogni tipologia di cane. Portare il cane in un salone specializzato permette di usufruire di servizi altamente qualificati, eseguiti da addetti esperti e con prodotti di altissima qualità. Gli shampoo utilizzati da La Runa sono tutti di origine vegetale. Eliminano sporco e impurità delicatamente, consentendo quindi lavaggi frequenti, anche tutte le settimane se necessario. Un pelo e una cute perfettamente puliti non sono solo più belli ma anche più sani, diminuendo così il rischio di irritazioni, dermatiti o forfore. Inoltre, in caso di animali già affetti da problemi cutanei, è possibile impiegare prodotti specifici che velocizzino la guarigione, unendo la pulizia a una perfetta disinfezione e donando una piacevole sensazione di freschezza che allevia il prurito.


    Per questo a La Runa tutti i trattamenti per il pelo degli animali a Garbagnate Milanese iniziano con un bel bagno. Dopo aver messo completamente a proprio agio il cane, facendolo sentire coccolato e al sicuro, il personale del salone lo conduce nell'apposita vasca e inizia il lavaggio. Per far penetrare bene lo shampoo del pelo e nel sottopelo, fino a raggiungere la cute, tutto il corpo dell'animale viene massaggiato, facendo particolare attenzione al muso e alle orecchie, da sempre uno dei punti più sensibili e delicati della maggior parte dei cani. Se necessario, l'operazione viene ripetuta finché non vengono rimossi tutti i residui di polvere, terra, fango, eccetera. In caso di soggetti con irritazioni o dermatiti in atto, il toelettatore impiega shampoo specifici che disinfettano la cute, favoriscono la cicatrizzazione di microlesioni e calmano il prurito.


    Al termine del bagno il cane viene accuratamente spazzolato, per rimuovere il pelo morto, e asciugato con teli e asciugatori. A quel punto, sarà pronto per tuffarsi in nuove avventure.

    È possibile anche completare la toelettatura aggiungendo al bagno un taglio del pelo.

  • Il taglio del pelo del cane

    Spesso, oltre al bagno, è bene prevedere altri trattamenti specifici per il pelo del cane. Per le razze a pelo lungo o semilungo è una necessità irrinunciabile, perché esso tende ad annodarsi. Tuttavia, anche gli esemplari a pelo corto ne traggono giovamento perché li aiuta a eliminare il pelo morto dal sottopelo prima che possa causare irritazioni e dermatiti. Il cane perde continuamente il pelo, che viene prontamente sostituito con quello nuovo (un po' come succede agli umani con i capelli), ma spesso rimane incastrano in mezzo agli altri peli o nel sottopelo (soprattutto in alcune razze), soffocando la cute e sfregando continuamente. Questo causa prurito e fastidio al cane e può anche portare a irritazioni e dermatiti. Aiutarlo a liberarsi del pelo morto è quindi fondamentale per il suo benessere. A seconda della tipologia e della lunghezza del pelo si può intervenire con un taglio a forbice o con un stripping.


    Il taglio a forbice consiste nell'accorciare e sfoltire il pelo in eccesso. È quindi indicato per gli esemplari a pelo lungo e semilungo. Il toelettatore interviene esclusivamente sulla lunghezza del pelo, dandogli una forma naturale (non si noteranno i segni del taglio). Il risultato sarà un aspetto più curato e un pelo più forte. A questo trattamento viene associata una spazzolatura in grado di rimuovere tutti i residui.


    Per gli esemplari a pelo duro invece, in cui la spazzolatura non risulterebbe efficacie, si può ricorrere allo stripping. È una tecnica di sfoltimento che elimina il pelo morto, facilitando così il ricambio naturale e aiutando il nuovo pelo a crescere bene. Per quanto a prima vista possa sembrare un intervento doloroso, non lo è affatto perché agisce esclusivamente sul pelo morto, che già si è staccato dalla cute e quindi non causa alcun fastidio all'animale.


    È bene non tosare mai del tutto un cane, nemmeno nei mesi estivi, perché, diversamente da quanto spesso si crede, il pelo ripara l'animale anche dal caldo, non solo dal freddo.